Glastonbury 2019, la line-up ufficiale. The Killers e The Cure gli ultimi due headliners

Glastonbury 2019 ha finalmente la sua line-up ufficiale. Dopo l’annuncio dei primi due headliner che si esibiranno sullo storico Pyramid Stage, Stormzy (venerdì 28 giugno) e Kyle Minogue (domenica pomeriggio 30 giugno), da oggi è possibile consultare sul sito ufficiale la lista di tutti i grandi nomi che saranno presenti all’evento.

In accompagnamento alla pubblicazione del primo poster ufficiale, disegnato da Stanley Donwood (storico illustratore delle copertine degli album dei Radiohead), gli organizzatori hanno annunciato anche gli ultimi due nomi del Pyramid Stage: i Killers (sabato 29 giugno) e i Cure (domenica sera 30 giugno). Mentre i primi torneranno a Glastonbury dopo lo show a sorpresa del 2017 (sopra il “minore” John Peel stage), i secondi festeggeranno la loro quarta headline (l’ultima risale al 1995).

Nonostante altri nomi siano da rivelare, tra le presenze sicure ci saranno Janet Jackson, George EzraLiam Gallagher, Miley Cyrus, Tame Impala, The Chemical Brothers, Vampire Weekend, Ms. Lauryn Hill, Janelle Monae, Christine And The Queens, Two Door Cinema Club, BastilleHozier, Snow Patrol, Cat Power e tanti altri. Di seguito potete vedere il poster.

15 Marzo 2019 di Nicola Rakdej
Leggi tutto
Precedente
“1969” è il nuovo album di Achille Lauro. Video e copertina “1969” è il nuovo album di Achille Lauro. Video e copertina
Successivo
Weekend discografico. Tra i dischi in streaming Matmos, Cinematic Orchestra, Coma_Cose e Comet Is Coming Weekend discografico. Tra i dischi in streaming Matmos, Cinematic Orchestra, Coma_Cose e Comet Is Coming

recensione

recensione

recensione

recensione

recensione

artista

artista

recensione

album

Altre notizie suggerite