None Of Us Are Getting Out Of This Life Alive
Lug
10
2020

The Streets

None Of Us Are Getting Out Of This Life Alive

Island

Rap
Precedente
Temple of Null Acetantina - Temple of Null
Successivo
Oh Yeah? Sunwatchers - Oh Yeah?

Info

In uscita il 10 luglio 2020, None Of Us Are Getting Out Of This Life Alive è l’album di Mike Skinner con l’alias The Streets che ne segna il ritorno discografico a 9 anni di distanza da Computers and Blues. La scaletta è la più ricca di ospiti che un suo lavoro abbia mai contemplato, tanto che Skinner lo definisce come «soltanto un album di duetti rap».

Tra i feat. Tame Impala (Call My Phone Thinking I’m Doing Nothing Better), IDLES (la title track), il rapper lodinese Jimothy Lacoste (Same Direction), Hak Baker (Falling Down) e altri ancora. Non hanno trovato posto invece le tre tracce che hanno segnato il ritorno del rapper nel 2018, ovvero Burn Bridges, Sometimes I Hate My Friends More Than My Enemies e If You Ever Need To Talk I’m Here.

Primo estratto è Call My Phone Thinking I’m Doing Nothing Better, da cui viene estratto un videoclip che con la scusa del social distancing e di un vecchio Nokia, presenta tutti gli ospiti del lavoro a partire da Kevin Parker, dei sopracitati Tame Impala, scelto per gli angelici cori del brano. Segue Where The F*&k Did April Go, altro classico tiro The Streets, metti una b-side del sopracitato singolo, una traccia che tuttavia non fa parte nella scaletta del disco. Anche qui ritroviamo la pianola a contrappuntare lo scazzato flow di Skinner, che racconta di questi strani tempi pandemici con un taglio obliquo, da confessione sul lettino dello psicanalista.

«Non vediamo l’ora che arrivi l’estate, come tutti del resto – scrive in una nota – i festival i concerti, nuova musica, nuove scenografie ma [la pandemia] ha mandato all’aria tutti i nostri piani. E nessuno di noi ha idea di come affrontare tutto questo». Tra le strofe più emblematiche: «Kant said “to be is to do” / Nietzsche “to do is to be” / Frank Sinatra, do-be-do / “We’re all in this together” is the caring headline of an airline / Try and say that when your suitcase weighs 3 kilos over».

di Edoardo Bridda

Altre notizie suggerite