Album

Special Request

Through The Looking Glass EP

27 Luglio 2018 techno breakbeat hardcoretechno rave tech-house

Il dj e producer inglese Paul Woolford aka Special Request torna per la seconda volta in meno di dodici mesi a pescare dall’ottimo disco dello scorso anno, quel Belief System che ripensava, come appropriatamente sottolineato da Edoardo Bridda, «l’hardcore continuum come un terreno d’indagine ancora aperto per eccitanti incastri di ritmo e groove»: Through the Looking Glass è infatti il terzo ep a proporre materiale inedito e remix di tracce dall’album uscito ad ottobre 2017. Ed è nuovamente Curtain Twitcher il brano che, dopo l’ep omonimo (in cui spiccava però soprattutto un rework firmato Peder Mannerfelt), viene rielaborato da mani sapienti: sono ben due infatti le versioni remixate del pezzo realizzate dall’affascinante e brava artista russa Nina Kraviz, la prima (già premierata su MixMag e disponibile anche su Spotify) più misteriosa e cosmica (in linea anche con la recente rilettura di Blue Train Lines dei Mount Kimbie) e la seconda invece più serrata e minimale. Completano l’ep i quasi sei minuti di ortodossia drum’n’bass di Looking Glass e un rework firmato Anastasia Kristensen di Tiresias, affondo modulare sempre tratto dal capolavoro del 2017.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota
  • 1 Curtain Twitcher (Nina Kraviz Alice Was Here Remix)
  • 2 Curtain Twitcher (Nina Kraviz Samba Version)
  • 3 Looking Glass
  • 4 Tiresias (Anastasia Kristensen Rework)

I più ascoltati