Lower Dens (US)

Biografia

I Lower Dens sono una band indie pop di Baltimora formata nel 2010 da Jana Hunter (voce, synth), Geoff Graham (basso), Abram Sanders (batteria) e Will Adams (chitarra).

Il progetto nasce in ideale contrapposizione con la precedente carriera solista di Jana Hunter, marchiata freak-folk. Dopo un lustro vissuto principalmente alle prese con strampalati paesaggi bucolici (il giro era quello di Devendra Banhart) ed estenuanti tour, la Hunter tornò nuovamente al formato band (ad inizio anni zero militò nei texani Matty & Mossy) coinvolgendo alcuni dei musicisti che diventeranno poi lo scheletro dei Lower Dens.

Gli americani iniziano presto ad acquisire visibilità grazie all’album d’esordio Twin Hand Movement (2010) – dal suono calmo e confortevole annodato su differenti linee di chitarra e intrecci intuitivi – ma è solo con il successivo Nootropics (Ribbon, 2012) che la band in breve tempo si trasforma in una delle più importanti realtà della scena indie americana. Il merito è di un singolo come Brains e di una maggiore sperimentazione che abbraccia sempre più tastiere e laptop e il credo dei ritmi kraut-motorik. Un disco eclettico e contemporaneamente compatto.

Pubblicato a marzo 2015 via Ribbon e anticipato in grande stile dal singolo To Die in L.A. (probabilmente l’episodio più radiofonico del repertorio), il terzo album Escape From Evil conferma – seppur tra alti e bassi – gli aspetti positivamente spiazzanti, ormai solidi nel DNA dei Lower Dens.

Leggi tutto

Altre notizie suggerite