Foo Fighters headliner di I-Days 2020 [RINVIATO A DATA DA DESTINARSI]

Dopo i System of A Down e Korn (12 giugno) e Billie Eilish (17 luglio), I-Days Milano 2020 annuncia i Foo Fighters. La band americana salirà sul palco del MIND Milano Innovation District (area expo) nella giornata di domenica 14 giugno 2020. Rinviato a data da destinarsi.

Nel frattempo la formazione, in un paio di interviste concesse dal frontman e dal batterista Taylor Hawkins, ha ipotizzato la pubblicazione di un nuovo album nel 2020 con Dave Grohl – tra l’altro di recente ospite di Sesame Street – ad affermare che il seguito di Concrete and Gold sarà “fucking weird”.

I biglietti per la data saranno disponibili per l’acquisto in anteprima a partire dalle ore 10.00 di lunedì 25 novembre 2019 per i possessori di carte Intesa Sanpaolo sul sito Ticketone (per 48 ore). La messa in vendita generale partirà invece dalle ore 11.00 di mercoledì 27 novembre su www.livenation.it, www.ticketmaster.it e www.ticketone.it.

Di recente i Foo Fighters hanno condiviso un EP con tre brani live che risalgono agli anni ’95/2000. L’ultimo album pubblicato dalla formazione americana è il Concrete & Gold del 2017 (recensito su queste pagine da Riccardo Zagaglia). In una bella intervista rilasciata al Guardian, Dave Grohl ha inoltre ripercorso i suoi esordi con i Nirvana. Foto di Patrizio Buralli.

Contest
Rassegna
Tour

I più attesi