Avalanches. Streaming e recensione di “Wildflower”

Ad una settimana sull'uscita ufficiale, gli Avalanches hanno condiviso per lo streaming l'atteso ritorno su Apple Music. Full streaming (per chi è abbonato) e la recensione di Edoardo Bridda

Ad una settimana dall’uscita ufficiale, gli Avalanches hanno condiviso per lo streaming l’atteso ritorno su Apple Music. Il disco s’intitola Wildflower e viene pubblicato a sedici anni dall’esordio Since I Left You, lavoro che è stato accolto all’epoca nel plauso generale per una formula non originale (un cut up di 1000 sample da oltre 600 vinili acquistati nei mercatini dell’usato) ma che eccelleva nei risultati, dando vita ad un mirabolante spettacolo di suoni e colori tra psichedelia, hip hop e disco.

Il nuovo album, che è stato descritto dalla stessa band e nella nota stampa come «Smile dei The Beach Boys reinterpretato nei “Daisy Age” – un road movie animato che è meglio guardare con gli occhi chiusi e la mente aperta» è sostanzialmente una riuscita continuazione di quel percorso. Ne parliamo più approfonditamente in sede di recensione; sempre su SA trovate inoltre il dettaglio sugli streaming che lo hanno preceduto, compreso il bel videoclip del singolo traino, ovvero Frankie Sinatra, brano che vede gli ottimi feat. di Danny BrownMF Doom. Di seguito il widget di Apple Music.

Tracklist
  • 1 The Leaves Were Falling
  • 2 Because I’m Me
  • 3 Frankie Sinatra
  • 4 Subways
  • 5 Going Home
  • 6 If I Was a Folkstar
  • 7 Colours
  • 8 Zap!
  • 9 The Noisy Eater
  • 10 Wildflower
  • 11 Harmony
  • 12 Live a Lifetime Love
  • 13 Park Music
  • 14 Livin’ Underwater (Is Somethin’ Wild)
  • 15 The Wozard of Iz
  • 16 Over the Turnstiles
  • 17 Sunshine
  • 18 Light Up
  • 19 Kaleidoscopic Lovers
  • 20 Stepkids
  • 21 Saturday Night Inside Out
  • 22 Frankie Sinatra (Extended Mix)
The Avalanches
Wildflower