Cannes 2019. “Parasite” di Bong Joon-ho vince la Palma d’Oro, l’elenco dei premiati

La giuria presieduta da Alejandro Gonzalez Inarritu ha decretato Parasite vincitore della 72ª edizione del Festival di Cannes; la pellicola del regisra coreano Bong Joon-ho conferma quindi i pronostici della vigilia con il suo film, lucida satira sociale ai tempi dei social network. Nulla da fare per Il traditore di Marco Bellocchio, l’unico film italiano in concorso, che rimane a bocca asciutta, mentre i premi sono stati distribuiti più o meno tra tutti i film più apprezzati dalla critica di settore. Nelle categorie attoriali sono stati premiati Antonio Banderas, per Dolor y Gloria, e Emily Beecham per Little Joe; il Grand Prix è andato ad Atlantique, mentre il riconoscimento alla regia è andata ai verterani fratelli Dardenne con il loro Le jeune Ahmed.

Di seguito l’elenco dei premiati:

  • Palma d’Oro: Parasite, di Bong Joon-ho
  • Grand Prix: Atlantique, di Mati Diop
  • Miglior attore: Antonio Banderas, per Dolor y Gloria
  • Premio della giuria: ex-aequo per Bacurau, di Kleber Mendonça Filho & Juliano Dornelles / Les Misérables, di Ladj Ly
  • Miglior regia: Jean-Pierre & Luc Dardenne per Le jeune Ahmed
  • Miglior attrice: Emily Beecham per Little Joe
  • Miglior sceneggiatura: Céline Sciamma per Portrait De La Jeune Fille En Feu
  • Menzione speciale: Elia Suleiman per It Must Be Heaven

Di seguito il trailer ufficiale del film vincitore, Parasite.

25 Maggio 2019 di Davide Cantire
TAG
Precedente
“Then it fell apart”, Moby si scusa con Natalie Portman “Then it fell apart”, Moby si scusa con Natalie Portman
Successivo
Liam Gallagher: “Il nuovo album è pronto” Liam Gallagher: “Il nuovo album è pronto”

Altre notizie suggerite