“Game of Thrones” e il mistero della tazza di caffè

Game of Thrones continua a far discutere ed è abbastanza normale data la sua estesa portata mediatica. Se la settimana scorsa il pubblico dibatteva sulle qualità fotografiche dell’episodio The Long Night, tanto da dover chiamare in causa il suo direttore della fotografia per chiarirne gli intenti, in questi ultimi due giorni è esplosa una vera e propria caccia all’elemento anacronistico. Durante i festeggiamenti per la sconfitta definitiva del Re della Notte (precisamente al minuto 17:39), è stato notato che Daenerys Targaryen siede vicina ad una tazza di caffè. 

Trattandosi della stagione che concluderà definitivamente un percorso quasi decennale, era normale che gli appassionati più sfegatati avrebbero riguardato ogni episodio con una grande lente d’ingrandimento. Per questo motivo è strano che il direttore artistico della serie, Hauke Richter, abbia detto a Variety quanto sia stato sorpreso delle «proporzioni gigantesche» che la gaffe ha raggiunto, soprattutto perché «non era mai successo a Game of Thrones». Durante un’intervista a TMZ ha poi giustificato l’accaduto parlando di quanto fossero state impegnative le riprese dell’episodio e che un dettaglio del genere non poteva che sfuggire ad «una crew veramente esausta».

Per coloro che sono interessati alle origini della misteriosa tazza di caffè, è stato rivelato che proviene da un locale dell’Irlanda del Nord e non da Starbucks (come tutti hanno gridato). Questo però non ha impedito al web di creare una serie infinita di divertenti meme, coinvolgendo proprio la grande catena statunitense; in più, anche la stessa Starbucks ha risposto alla gaffe.

Su SA trovate tutti i commenti agli episodi dell’ultima stagione di Game of Thrones.

7 Maggio 2019 di Nicola Rakdej
Precedente
Primavera Sound 2019: tutte le iniziative Primavera Sound 2019: tutte le iniziative
Successivo
Joy Division. A giugno il vinile celebrativo per i 40 anni di “Unknown Pleasures” Joy Division. A giugno il vinile celebrativo per i 40 anni di “Unknown Pleasures”

articolo

Un mattino con poco oro in bocca. “Game of Thrones” – 8×01

Articolo

Era lecito aspettarsi di più, data l’intelligente scelta produttiva di dedicare più energie, costi e tempo alla realizzazione? Sì e no.

articolo

In attesa di una morte gloriosa. “Game of Thrones” – 8×02

Articolo

Per quanto non succeda niente di particolarmente eclatante o memorabile, il secondo episodio (“A Knight of the Seven Kingdoms”) riunisce...

articolo

La più grande battaglia mai vista in televisione. “Game of Thrones” – 8×03

Articolo

Diretti dal veterano Miguel Sapochnik, gli ottanta minuti di "The Long Night" sono uno spettacolo per gli occhi e il cuore, un unicum nella ...

artista

Altre notizie suggerite