I Broken Social Scene e Johnny Marr dedicano “Anthems For a Seventeen-Year-Old Girl” alle vittime della Manchester Arena

I Broken Social Scene e Johnny Marr dedicano “Anthems For a Seventeen-Year-Old Girl” alle vittime della Manchester Arena

Nella giornata di ieri i Broken Social Scene hanno dato il via al loro nuovo tour europeo che li ha visti protagonisti proprio sul palco della Albert Hall di Manchester. Il collettivo indie rock canadese ha invitato per l’occasione il chitarrista inglese Johnny Marr, con cui ha eseguito dal vivo un’inedita versione del brano Anthems For a Seventeen-Year-Old Girl, estratto dall’album You Forgot it in People, dedicandolo alle ventidue vittime della Manchester Arena. «Grazie per essere qui stasera – ha urlato alla folla Kevin Drew – bisognava lanciare un messaggio chiaro ed è fondamentale, essere tutti qui riuniti proprio in questo luogo, in questa città».

I Broken Social Scene pubblicheranno il prossimo 7 luglio il nuovo disco Hug of Thunder (via City Slang/Arts & Crafts) mentre su SA potete consultare tutto lo storico pubblicato sulla band. Di seguito il clip amatoriale condiviso da un fan.

 

 

Tracklist
  • 1 Sol Luna
  • 2 Halfway Home
  • 3 Protest Song
  • 4 Skyline
  • 5 Stay Happy Stay Happy Stay Happy Stay Happy
  • 6 Vanity Pail Kids
  • 7 Hug of Thunder
  • 8 Towers and Masons
  • 9 Victim Lover
  • 10 Please Take Me With You
  • 11 Gonna Get Better
Broken Social Scene
Hug of Thunder