Lady Gaga canta l'inno americano all'insediamento di Joe Biden (foto Alex Wong/Getty, 2021)

Lady Gaga ha cantato l’inno statunitense all’insediamento di Joe Biden

Sul palco d'onore anche Jennifer Lopez e Garth Brooks

Lady Gaga si è esibita oggi (20 gennaio) all’insediamento del neo presidente degli Stati Uniti, Joe Biden e della sua vice Kamala Harris, cantando l’inno nazionale. La popstar ha cantato accompagnata dalla banda dei marines, impugnando un microfono dorato in tinta con l’enorme colomba appuntata sul suo vestito (simbolo cristiano di pace e speranza, un evidente auspicio per l’era post-Trump). Non solo Gaga, però: dopo il giuramento di Kamala Harris, anche Jennifer Lopez ha calcato il palco d’onore, cantando This Land Is Your Land America the Beautiful. A chiudere, infine, dopo il discorso di inaugurazione, Garth Brooks ha proposto la sua versione dell’intramontabile Amazing Grace. Di seguito i video delle esibizioni.

Prima della cerimonia, Gaga aveva scritto in un paio di tweet:

Cantare il nostro inno nazionale per il popolo americano è un onore. Canterò durante una cerimonia, una transizione, un momento di cambiamento […] Per me, questo ha un grande significato. La mia intenzione è riconoscere il nostro passato, curare il nostro presente e appassionarci a un futuro in cui lavorare insieme amorevolmente. Canterò ai cuori di tutte le persone che vivono su questa terra.
Lady Gaga

Lo scorso novembre a Pittsburgh, in Pennsylvania, Gaga aveva incontrato Biden durante la campagna elettorale che lo ha portato alla vittoria, tenendo un discorso ed eseguendo Shallow e You and I. Nel 2016, aveva già cantato l’inno nazionale al Super Bowl.

Ad aprile, invece, Lady Gaga si era fatta promotrice insieme a Global Citizen dell’iniziativa One World: Together At Homeun concerto virtuale per ringraziare e sostenere gli operatori sanitari in prima linea contro la pandemia da Coronavirus.

 

Tracklist