LCD Soundsystem. La recensione di “American Dream” e lo streaming dell’inedito “pulse (v. 1)”

LCD Soundsystem. La recensione di “American Dream” a firma Fernando Rennis e lo streaming dell'inedito “pulse (v. 1)”

L’attesa per la pubblicazione di American Dream, quarto album degli LCD Soundsystem, è ormai praticamente giunta al termine. Il successore di This Is Happening (2010) e del live The Long Goodbye (2014) uscirà domani, venerdì 1 settembre 2017, e per ingannare l’attesa James Murphy e co. hanno condiviso un inedito di 14 minuti, pulse (v. 1), disponibile per il download sul sito ufficiale ed anche marchiato con la grafica del disco, ma non compreso in tracklist.

In precedenza, la formazione newyorchese aveva pubblicato un singolo contenente la title track e il brano Call the Police, pubblicato in occasione dello scorso Record Store Day, a cui è seguito l’ascolto di tonite accompagnato anche da un videoclip. Nel frattempo, la band si sta preparando per il tour mondiale, in partenza l’8 settembre da Copenhagen, che si concluderà a dicembre al Brooklyn Steel. Nessuna data italiana è stata finora programmata.

Su SA trovate la recensione di American Dream firmata da Fernando Rennis, mentre per l’ascolto di pulse (v. 1) e di tutte le tracce finora condivise vi rimandiamo alla pagina dedicata. Foto di Jim Bennett / Getty Images.

Tracklist
  • 1 Oh Baby
  • 2 Other Voices
  • 3 I Used To
  • 4 Change Yr Mind
  • 5 How Do You Sleep?
  • 6 Tonite
  • 7 Call the Police
  • 8 American Dream
  • 9 Emotional Haircut
  • 10 Black Screen
Lcd Soundsystem
American Dream