Massive Attack. Ninja Tune inserisce “Weather Storm” in playlist e rilancia una video intervista degli anni ’80 a 3D

Quando 3D dei Massive Attack dipingeva Robert De Niro.

Ninja Tune e i Massive Attack. La storica etichetta indipendente inglese specializzata in musica elettronica – etichetta che di recente ha anche lanciato sul mercato Zen Delay, una nuova unità hardware per effetti sonori adatti al dub: è la prima volta, scrive MusicRadar, che una label del settore produce un oggetto del genere – ha prima pubblicato l’aggiornamento della sua playlist su Spotify con un brano della band di Robert “3D” Del Naja, Weather Storm, tratto dall’album Protection (1994), e poi ha rilanciato sulla sua pagina Facebook uno stralcio di una vecchia video-intervista allo stesso 3D risalente agli anni Ottanta, e pubblicata originariamente sul canale Youtube della formazione trip-hop nel 2017, in cui l’artista parla dei suoi primi graffiti realizzati a Bristol in quel periodo. È noto, infatti, che lui sia anche uno street artist, e parecchi indizi portano addirittura a pensare che sia proprio lui a nascondersi dietro lo pseudonimo di Banksy.

Massive Attack’s 3D on his early Bristol graffiti – remind you of anyone? ‘Weather Storm’ is in this weeks' On Repeat playlist update. ⛈→ http://ninjatune.lnk.to/onrepeatLF

Posted by Ninja Tune on Thursday, September 19, 2019

Il clip, prodotto da Morris Weeks e Philip Johnson per il Filton Technical College, nella sua versione integrale di circa 8 minuti mostra un giovane Del Naja alle prese con un murale raffigurante l’immagine stilizzata dell’attore Robert De Niro con in mano una pistola e realizzato nella zona di Lower Park Row, sempre a Bristol.

Ricordiamo che i Massive Attack anche quest’anno stanno celebrando il ventennale di Mezzanine con un tour che lo scorso inverno ha toccato anche l’Italia (il 6 febbraio a Milano, l’8 a Roma e il 9 a Padova). Attualmente, la band è impegnata in una serie di concerti negli USA. Su SA potete leggere anche la recensione dell’ultimo lavoro della band, l’EP Ritual Spirit, nonché la scheda introduttiva, entrambe firmate da Andrea Macrì. Riguardo a Banksy, invece, nella nostra pagina dedicata trovate tutte le news pubblicate da SENTIREASCOLTARE sul misterioso artista britannico.

Tracklist