Nils Frahm rilegge alla sua maniera la “4’33″” di John Cage

Ufficialmente si tratta di una cover, in realtà non sembra esserlo. 4’33”, il celebre brano “silenzioso” e “senza musica” di John Cage, nelle mani di Nils Frahm diventa una melodia vera e propria suonata al pianoforte. Potete vedere il video relativo nella pagina dedicata.

«Questa cover potrebbe essere considerata uno scherzo – ha sottolineato il pianista – mi sono seduto al pianoforte in silenzio e ho cominciato a lavorare da lì. Ho ascoltato e preso spunto dall’atmosfera che percepivo in quel momento, e questo è quello che è venuto fuori. Ovviamente, non rende giustizia al brano di John Cage, ma è stato più divertente suonare piuttosto che sedere in silenzio».

Il brano è compreso nel Late Night Tales curato dallo stesso musicista e in uscita il prossimo 11 settembre. Trovate lo streaming integrale del disco nel sito internet dedicato al progetto (fino al 14 settembre 2015).

nils frahm

9 Settembre 2015 di Fabrizio Zampighi
Leggi tutto
Nils Frahm – Late Night Tales
Set
11
2015

Nils Frahm

Nils Frahm – Late Night Tales

  • Nils Frahm - 4'33" (Exclusive …
  • Baka Forest People Of South Ea…
  • Carl Oesterhelt & Johannes End…
  • Four Tet - 0181 (Excerpt)
  • George Autry - You're The Only…
  • Boards of Canada - In A Beauti…
  • Bibio - It Was Willow
  • Dictaphone - Peaks
  • Vladimir Horowitz - The Flight…
  • Miles Davis - Concierto de Ara…
  • Victor Silvester & His Ballroo…
  • System - SK20
  • Rhythm & Sound - Mango Drive
  • Miles Davis - Générique
  • Dinu Lipatti - O Herr Bleibet …
  • Colin Stetson - The Righteous …
  • Penguin Café Orchestra - Cutt…
  • Nina Simone - Who Knows Where …
  • Nina Jurish - Cleo The Cat (Ex…
  • Dub Tractor - Cirkel
  • The Gentlemen Losers - Honey B…
  • Nils Frahm - Them "Solo Piano …
  • Cillian Murphy - In The Mornin…
continua
Precedente
Lana Del Rey. Un sampler con quattro estratti da “Honeymoon” Lana Del Rey. Un sampler con quattro estratti da “Honeymoon”
Successivo
Soulwax. Il remix di “Let It Happen” dei Tame Impala Soulwax. Il remix di “Let It Happen” dei Tame Impala

recensione

artista

recensione

Altre notizie suggerite