The Avalanches. Spunta un cartellone pubblicitario a Melbourne, novità in arrivo?

Ci sono voluti 16 anni ai The Avalanches per dare con "Wildflower" un seguito a "Since I Left You", ma sembra proprio che non dovremo aspettarne altrettanto per avere ulteriori novità dalla band australiana

Ci sono voluti 16 anni ai The Avalanches per dare con Wildflower un seguito a Since I Left You, ma sembra proprio che non dovremo aspettarne altrettanto per avere ulteriori novità dalla band australiana. Dopo aver cominciato ad aggiornare i propri social media account con nuove immagini, a Melbourne è comparso un cartellone pubblicitario con su scritto: After We Die, What Then? e We Will Always Love You con allegato il sito web wwaly.earth. Niente di così sostanzioso per il momento, ma di certo non dovremo aspettare un decennio per nuova musica targata Avalanches. Già nel 2017, la band disse di essere “ufficialmente” al lavoro sull’album #3.

Su SA potete leggere la recensione di Wildflower a cura di Edoardo Bridda; il disco rientra nella lista dei nostri album preferiti del 2016.

Tracklist
  • 1 The Leaves Were Falling
  • 2 Because I’m Me
  • 3 Frankie Sinatra
  • 4 Subways
  • 5 Going Home
  • 6 If I Was a Folkstar
  • 7 Colours
  • 8 Zap!
  • 9 The Noisy Eater
  • 10 Wildflower
  • 11 Harmony
  • 12 Live a Lifetime Love
  • 13 Park Music
  • 14 Livin’ Underwater (Is Somethin’ Wild)
  • 15 The Wozard of Iz
  • 16 Over the Turnstiles
  • 17 Sunshine
  • 18 Light Up
  • 19 Kaleidoscopic Lovers
  • 20 Stepkids
  • 21 Saturday Night Inside Out
  • 22 Frankie Sinatra (Extended Mix)
The Avalanches
Wildflower