Vampire Weekend, il primo concerto dopo quattro anni

Lo scorso weekend i Vampire Weekend hanno tenuto due show a Ojai, in California. Si è trattato dei loro primi, veri concerti da quattro anni a questa parte, se si eccettua un pugno di brevi apparizioni live tenute nel 2016 e quest’anno. L’ultima vera data della band era stata a Leeds nell’estate del 2014.

Nel primo concerto, tenutosi sabato, il gruppo newyorchese ha suonato per intero il proprio album di debutto omonimo datato 2008 e verso fine serata ha chiamato sul palco il rapper iLoveMakonnen per eseguire in sequenza due brani di quest’ultimo, Down 4 So Long e Tuesday. La band ha anche suonato una cover di New Dorp. New York, brano del 2014 del DJ e produttore SBTRKT nel quale il leader dei VW Ezra Koenig compariva in un feat. Nello spettacolo di domenica, invece, la band ha suonato – tra le altre – una nuova canzone intitolata Flower Moon. Koenig ha detto che nella versione da studio il brano prevede la partecipazione di Steve Lacy degli Internet. Nei due concerti, con il terzetto americano hanno fatto il loro esordio due nuovi membri che li accompagneranno in tour. Si tratta di Greta Morgan (voce, piano, chitarra) degli Springtime Carnivore e Brian Robert Jones (chitarra) degli Human Natural.

A fine maggio, rispondendo a un fan su Twitter, la band aveva detto che il nuovo album era pronto al 94,5 percento. L’atteso seguito di Modern Vampires Of The City, risalente al 2013, sarebbe il primo lavoro dei VW senza Rostam Batmanglij, che ha lasciato la band all’inizio del 2016. A seguire, un video dell’esibizione di sabato 16 giugno a Ojai.

18 Giugno 2018 di Valerio Di Marco
Leggi tutto
Precedente
Steve Albini vince un torneo mondiale di Poker Steve Albini vince un torneo mondiale di Poker
Successivo
Grimes presenta un nuovo brano in uno spot della Apple Grimes presenta un nuovo brano in uno spot della Apple

recensione

recensione

recensione

artista

recensione

album

Altre notizie suggerite