Recensioni

6.8

Fino ad oggi tutto sembrava assumere una tonalità monocromatica, nel mondo post-punk iper-rareffato dei Motorama, band di Rostov-on-Don (Russia) arrivata nel silenzio più o meno generale (nonostante ne avessimo parlato bene su queste pagine ai tempi del terzo episodio Poverty) al giro di boa del quarto album in studio. Un immaginario tendente al nero, quello della band guidata da Vladislav Parshin, che sin dalle origini aveva trovato terreno fertile nella new-wave di chiara matrice inglese (leggi Joy Division), nel post-punk più claustrofobico e nell’indie-pop dei paesi scandinavi (ovviamente quello più melanconico).

Abbiamo utilizzato il tempo passato per descrivere il suono del quintetto russo perché di fatto l’ultimo arrivato, Dialogues, almeno all’apparenza sembra essere riuscito a districarsi da questa spirale oscura, aprendosi a una tavolozza di colori un filo più eterogenea. Il nuovo capitolo discografico, nonostante venga inaugurato dai tappeti sintetici di una Hard Times glaciale, presto viene infatti riscaldato dal calore dei riff baldanzosi (per quanto austeri) di Tell Me e da quelli smithsiani di Sign. A risentirne è inevitabilmente anche la linea melodica del cantato di Parshin (finora adagiatosi sulla cupezza di un inarrivabile Ian Curtis), che supportata da un suono, per così dire, meno opprimente, può ora cercare nuove traiettorie (Someone Is Missed). E così l’andatura in levare di brani come Deep e By Your Side o delle luccicanti Above The Clouds (qui le chitarre acustiche ci portano in territori presidiati dai Neutral Milk Hotel) e I See You aiuta a soffiare via quei nuvoloni neri che sino ad oggi si erano fatti minacciosi sulla produzione targata Motorama. Certo, non ci sarà un sole radioso a far luce sul nuovo corso del combo di Rostov-on-Don (la doppietta sul finale composta da Someone Is Missed e Reflection ci restituisce i Motorama cui eravamo abituati), ma almeno un timido raggio di luce sembra essere riuscito a trapassare la coltre che avvolgeva il suono dei cinque.

Voti
Amazon

Ti potrebbe interessare

Le più lette