Kelly Lee Owens – On

Dopo Night e Melt!, On è il terzo singolo estratto da Inner Song, il secondo album in studio di Kelly Lee Owens in uscita il 28 agosto 2020 (via Smalltown SuperSound). Il disco arriva a distanza di tre anni dall’esordio, il self-titled del 2017, ed è il risultato di una «discesa nella profondità della sua psiche – dice la nota stampa – del superamento di alcune recenti difficoltà e di un’esplorazione della sofferenza. Il tutto mentre abbracciava la bellezza del mondo naturale».

Per quanto riguarda On, brano elettro-pop che si articola su un backbeat techno, la press lo definisce «l’alpha e l’omega della musica di Kelly Lee Owens, dato che riflette la sua abilità di contenere una moltitudine di suoni ed emozioni in una sola canzone». Emozioni che, a detta della stessa producer, vengono smistate nelle due parti della canzone, corrispondenti a due fasi diverse di una separazione: «Questo è forse il brano più intimo e personale che ho scritto – dice la Owens – le due parti riflettono la triste accettazione della verità e poi la gioiosa scoperta della liberazione che ne può derivare».

Diretto da Kasper Häggström, anche il videoclip di On parla di una separazione, quella tra un cane e il suo padrone. Dopo un lungo viaggio in auto, con la macchina da presa sempre all’interno dell’abitacolo, il protagonista decide di partire con un traghetto e lasciare il suo cane in macchina, nella speranza che qualcuno possa prendersene cura.

Su SA potete recuperare la recensione di Kelly Lee Owens scritta dal nostro Riccardo Zagaglia.