Woman Call
Apr
01
2020

Angel-Ho

Woman Call

Autoprodotto

Elettronica
Precedente
Blizzards Nathan Fake - Blizzards
Successivo
属 Belonging Ian Chang - 属 Belonging

Info

In uscita il 1 aprile 2020, Woman Call è l’album autoprodotto di Angel-Ho dell’ora defunto collettivo NON Worldwide (fondato assieme a Chino Amobi e Nkisi) che segue a distanza di un anno Death Becomes Her (che ne segnò l’esordio su Hyperdub). Ad anticiparlo, Kisses Taste Like Honey, primo assaggio dal tiro Hi-NRG del nuovo capitolo sonoro della musicista di Cape Town all’insegna di una produzione più cruda ed essenziale. La nota parla di una svolta poggiata sui binari di un electro pop venato di jazz e hip hop, ovvero l’approccio da ballroom diva che meno ci convinceva del precedente lavoro. Tra i temi sbandierati del lavoro: l’amore e la terra, la fama e l’emancipazione LGBTQIA, il sentirsi non apprezzati come artista e «baci così buoni che potrebbero essere miele». In pratica le opinioni su tutti questi temi di una donna trans.

di Edoardo Bridda

Altre notizie suggerite