Album

Dirty Projectors

Dirty Projectors – Super Joao EP

4 Settembre 2020 pop
Array

Nuovo EP all’interno del poker di pubblicazioni che i Dirty Projectors hanno pianificato per quest’anno. Dopo Windows Open e Flight Tower, Super Joao è il terzo passaggio, e questa volta tocca al leader del progetto David Longstreth prendere il microfono dopo averlo ceduto rispettivamente a Maia Friedman e Felicia Douglass.

Voce e chitarra e pochissimo altro, i quattro brani da lui composti e interpretati paiono suonati sotto un porticato al chiaro di luna. Sono composizioni esotiche ed intimiste, intinte di saudade come suggerisce il titolo della raccolta (Holy Makerel e Moon If Ever), arricchite da essenziali elementi prog e jazz (I Get Carried Away), osmoticamente imparentate con l’exotica degli anni ’50 (You Create Yourself) e cantate in uno squisito registro soul, bianchissimo eppure caratterizzato dalla consueta, innata, empatia.

Gli ultimi due album pubblicati dalla formazione sono Dirty Projectors del 2017 e Lamp Lit Prose del 2018. Su SA trovate le recensioni di entrambi.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota

I più ascoltati