How Big How Blue How Beautiful
giu
02
2015

Florence And The Machine

How Big How Blue How Beautiful

Universal

Pop
Precedente
Sol Invictus Faith No More - Sol Invictus
Successivo
Fracture AV-K - Fracture

Info

In uscita il 2 giugno 2015 via Universal, How Big How Blue How Beautiful è il terzo album di Florence And The Machine. Il disco, successore di Ceremonials (2011), vede la produzione di Markus Dravs (Björk, Arcade Fire), e la partecipazione di Paul Epworth, Kid Harpoon, John Hill e Will Gregory dei Goldfrapp.

«Anche se ho sempre avuto a che fare con la fantasia e le metafore, questa volta le canzoni si avvicinano alla realtà» ha dichiarato la cantante nella press release. «Cerimonials era fissato sulla morte e sull’acqua, l’idea di fuga o la trascendenza attraverso la morte, mentre il nuovo album cerca di capire come vivere ed amare, piuttosto che cercare di fuggire [dall’amore]. Il che è spaventoso perché io non mi sto nascondendo da nulla, e sentivo che era una cosa che dovevo fare».

L’11 febbraio 2015 viene pubblicato il video di How Big How Blue How Beautiful, mentre il giorno successivo è il turno del videoclip, diretto da Vincent Haycock, di What Kind Of Man. Il 23 marzo è la volta della ballad St. Jude. L’8 aprile viene condiviso l’audio del brano Ship To Wreck (di seguito l’ascolto via YouTube); il video del brano esce il 13 aprile. Il 27 luglio 2015 esce un unico video per i brani Queen of Peace & Long and Lost.

In occasione del Record Store Day 2015, la Welch pubblica in edizione limitata un 7” contentente As far as I could get, bonus track della versione deluxe del disco. La traccia viene condivisa lo stesso giorno via Soundcloud (di seguito in ascolto). Il 19 maggio esce lo streaming di Delilah, canzone presentata in anteprima sul programma di Annie Mac.

di Daniele Rigoli

Widget

Altre notizie suggerite