Album

KIDS SEE GHOSTS

Kids See Ghosts

8 Giugno 2018 hiphop

Pubblicato l’8 giugno 2018, Kids See Ghosts è l’omonimo esordio del duo composto da Kanye West e Kid Cudi, e proprio come gli album pubblicati di recente dall’autore di Life Of Pablo è composto da 7 brani (gli altri due sono DAYTONA di Pusha T e Ye dello stesso West, entrambi recensiti da Roncoroni).

Similmente al lancio di Ye, anche Kids See Ghosts è stato presentato tramite un listening party, tenuto questa volta non nel Wyoming ma a Los Angeles. All’evento, che è stato anche trasmesso in diretta tramite l’app WAV, era possibile acquistare copie digitali del lavoro (e vario merchandising) e pertanto la condivisione sulle piattaforme di streaming del disco è stata attivata soltanto in un secondo tempo, ma sempre durante la giornata.

Nella tracklist di un lavoro che va a testa bassa e che si concentra ancora una volta su rime, riff melodici, campioni vintage (non solo black) e beat – insomma, un armamentario che guarda all’old school più che alla super produzione contemporanea – ci sono i feat. del sopracitato Pusha T e Louis Prima e, tra gli altri, un campionamento di Burn The Rain di Kurt Cobain, brano presente in Montage Of Heck: The Home Recordings (album che accompagnava l’uscita del film documentario sull’ex leader dei Nirvana), così come riferimenti, nei testi, a Offred, personaggio della serie TV The Handmaid’s Tale. L’artwork del disco è stato affidato all’artista di stanza a Tokyo, Takashi Murakami.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota

I più ascoltati