The Life Of Pablo
Feb
11
2016

Kanye West

The Life Of Pablo

Virgin

RapHip hop
Precedente
Deep in the Iris Braids - Deep in the Iris
Successivo
Before We Forgot How to Dream Soak - Before We Forgot How to Dream

Info

Presentato l’11 febbraio 2016 all’interno di una performance multimediale mista ad un fashion show al Madison Square Garden di New York, The Life Of Pablo (precedentemente nominato So Help Me God, poi SWISH, e poi Waves) è il settimo album del rapper Kanye West successore dell’acclamato Yeezus.

Numerosi i brani che hanno preceduto la presentazione, tra cui Only One, scritto con la collaborazione di Paul McCartney, il FourFiveSeconds composto assieme a Rihanna e ancora McCartney (singolo che avrebbe dovuto comparire nell’album della cantante), Wolves con il feat. di Sia e Vic Mensa, e All Day con la partecipazione di Theophilus London e Allan Kingdom (il brano è stato suonato dal vivo ai Brit Awards e ha generato un videoclip diretto da Steve McQueen, presentato in anteprima durante la residency di quattro serate a Parigi e poi proiettato al County Museum of Art di Los Angeles a luglio), il freestyle Facts, condiviso la notte di capodanno (il cui testo tira spesso in ballo il brano Jumpman firmato da Drake e Future per prendere in giro il marchio Nike), Real Friends con il feat. di Ty Dolla $ign (proposto all’interno di una nuova stagione di G.O.O.D Friday, gli appuntamenti settimanali con nuova musica che avevano tenuto banco originariamente prima della pubblicazione dell’album My Beautiful Dark Twisted Fantasy) e No More Parties in LA, la sua prima collaborazione con Kendrick Lamar (traccia quest’ultima che vanta anche la produzione di Madlib e contiene anche un sample di Mighty Healthy di Ghostface Killah già usato nel brano New God Flow).

Di tutti questi, soltanto No More Parties in LA, Wolves, Real Friends e Facts hanno trovato posto nella tracklist finale. La tracklist inoltre è stata rimaneggiata ancora dal rapper (contestualmente alla condivisione del brano 30 Hours) il giorno dopo la presentazione al Madison Square Garden. La scaletta definitiva, composta da 18 brani, viene pubblicata via Tidal il 13 febbraio, piattaforma dove è possibile sia acquistare l’album sia ascoltarlo in streaming.

di Edoardo Bridda

Widget

Altre notizie suggerite