Kanye West – ye
Giu
01
2018

Kanye West

Kanye West – ye

Def Jam Recordings

Hip hop
Precedente
Mai Mai Mai / Sly & the Family Drone + Dead Neanderthals – Split 7″ Mai Mai Mai - Mai Mai Mai / Sly & the Family Drone + Dead Neanderthals – Split 7″
Successivo
Confident Music for Confident People Confidence Man - Confident Music for Confident People

Info

Pubblicato il 1 giugno 2018 su Getting Our Our Dreams II e Def Jam Recordings, ye è il nuovo album di Kanye West, successore del precedente e acclamato The Life Of Pablo, uscito nel 2016. Il disco è stato presentato nel corso di uno speciale listening party tenuto dal rapper, nella notte del 1 giugno 2018, a Jackson Hole, cittadina del Wyoming, e trasmesso in streaming per gli abbonati all’app WAV.

Quello appena pubblicato da Kanye è il lavoro che arriva sia a seguito degli elogi via Twitter a Donald Trump, che dopo le scottanti dichiarazioni – rilasciate dal rapper al magazine TMZ – sul tema della schiavitù, definita una scelta: «Sei stato lì per 400 anni – si legge – ed è tutto per te. È come essere mentalmente in carcere. Preferisco la parola “prigionia”, perché “schiavitù” è troppo legata al mondo dei neri, così come l’Olocausto a quello degli ebrei. La prigione è qualcosa che ci unisce come un’unica razza, bianchi e neri, siamo la razza umana». Il rapper sembra essere tornato sull’argomento – apprendiamo dal NYT – in uno dei sette brani che compaiono nel nuovo YE: «They said build your own, I said, ‘How, Sway?’”/ I said slavery’s a choice, they said, ‘How, Ye?’ / Just imagine if they caught me on a wild day». Kanye ne ha anche, in un altro testo, per Russel Simmons, il magnate dell’hip hop accusato di molestie sessuali: «Russell Simmons wanna pray for me, too / I’mma pray for him ‘cause he got MeToo-ed».

All’album hanno partecipato, nel ruolo di featurer, anche Ty Dolla Sign, Jeremih, Nicky Minaj (con un vocal inviato tramite smartphone) Kid Cudi e 070 Shake. A proposito della copertina, è stata la compagna, Kim Kardashian, tramite un tweet, a farci scoprire che il rapper di Atlanta «ha ripreso la copertina dell’album sul suo iPhone sulla strada per arrivare al listening party dell’album».

di Luigi Lupo

Altre notizie suggerite