Album

Plaid

Polymer

7 Giugno 2019 techno elettronica idm

A tre anni di distanza dal precedente The Digging Remedy (recensione di Edoardo Bridda), il 7 giugno 2019 i Plaid pubblicano su Warp Records il decimo album Polymer, «una raccolta di banger energici, viscerali e luminosi ritmi melodici dalle trame ipnotiche che creano l’album più coeso e diretto di sempre del duo», si legge nella press relese.

Ispirato al trattato Polyphony, Pollution and Politics, il titolo del disco fa riferimento proprio all’omonima macromolecola, analizzando ad ampio raggio temi affini quali ambiente, sintesi, sopravvivenza/mortalità e (dis)connessione dell’umanità: «i pregi e difetti dei polimeri si sono rivelati dei buoni temi per questo album – affermano nella nota stampa Andy Turner e Ed Handley – con la loro forza ripetitiva, la resistenza, l’inquietante persistenza, il naturale contro il sintetico, la seta e il silicone, l’effetto significativo che hanno sulle nostre vite».

Di seguito lo streaming delle tracce Maru e Recall.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota
  • 1 Meds Fade
  • 2 Los
  • 3 Maru
  • 4 Ops
  • 5 Drowned Sea
  • 6 The Pale Moth
  • 7 Dancers
  • 8 Nurula
  • 9 Recall
  • 10 All To Get Her
  • 11 Dust
  • 12 Crown Shy
  • 13 Praze

I più ascoltati