Hate for Sale
Lug
17
2020

The Pretenders

Hate for Sale

BMG

PopRockPunk
Precedente
Tower Jazz Composers Orchestra Tower Jazz Composers Orchestra - Tower Jazz Composers Orchestra
Successivo
A Written Testimony Jay Electronica - A Written Testimony

Info

A distanza di quattro anni da Alone (2016), Hate for Sale è l’undicesimo album in studio dei Pretenders in uscita il 1° maggio 2020 17 luglio 2020 (via BMG). Prodotto da Stephen Street (The Smiths, Blur, New Order, The Cranberries), è il primo disco nato dalla collaborazione fra Chrissie Hynde (l’unico membro originale della band) e il chitarrista elettrico James Walbourne.

«Volevo comporre con lui sin dal primo giorno – scrive la frontwoman nella nota stampa – James è molto ricercato e ha lavorato con gente come Jerry Lee Lewis, Dave Gahan e The Rails, solo per citarne alcuni. Ci siamo sempre ripromessi di scrivere assieme mentre eravamo in tour ma, ve lo può confermare chiunque della band, quando si è in tour si finisce col procastinare tutto il resto».

Ad anticipare l’album, il lead single The Buzz: «Sappiamo tutti che le storie d’amore possono avere le caratteristiche della tossicodipendenza – continua la Hynde descrivendo il brano – È così. Non è il mio caso, ovviamente: non sono mai ossessiva, mai ossessiva, mai ossessiva, mai ossessiva…». Su SA potere recuperare la recensione di Alone firmata da Giulio Pasquali.

di Nicola Rakdej

Altre notizie suggerite