Trust In The Lifeforce Of The Deep Mystery
mar
15
2019

The Comet Is Coming

Trust In The Lifeforce Of The Deep Mystery

Impulse!

PsychAcid jazz
Precedente
PROTO Holly Herndon - PROTO
Successivo
El Chan Bryce Dessner - El Chan

Info

Tornano The Comet Is Coming, il 15 marzo 2019, su etichetta Impulse!, con l’album Trust In The Lifeforce Of The Deep Mystery, descritto come un viaggio del 21esimo secolo alla volta di un jazz spirituale che guarda in parte ad Alice Coltrane e in parte a Blade Runner. Futuristico, iper contaminato e visionario, il trio di base a Londra composto dal sassofonista King Shabaka (Shabaka Hutchings, coinvolto in quei Sons Of Kemet che appena l’anno scorso ci hanno stregato con il monolite femminista Your Queen Is A Reptile, sempre su Impulse!), dal tastierista Danalogue (Dan Leavers), anche ai synth, e dal batterista Betamax (Max Hallett), con questo secondo lavoro in studio che segue il notevole esordio Channel The Spirits del 2016, cerca di rispondere a «domande universali attraverso verità universali», a detta dell’etichetta statunistense. Universale è anche la miscela di psichedelia, digital afrobeat e alt-jazz in grazia divina che abbiamo già assaggiato nel primo nuovo singolo Summon The Fire.

 

 

di Elena Raugei

Altre notizie suggerite