Thin Mind
Gen
24
2020

Wolf Parade

Thin Mind

Sub Pop

Indie
Precedente
Trasformare il nulla Diluvio - Trasformare il nulla
Successivo
Generic Animal – Sorry Generic Animal - Generic Animal – Sorry

Info

In uscita il 24 gennaio 2020 via SubPop, Thin Mind è il quinto lavoro dei Wolf Parade, seguito di Cry, Cry, Cry. Registrato ai Disque, ovvero in un fienile convertito in studio nelle foreste dell’Isola di Vancouver, il disco è stato prodotto da John Goodmanson (che in curriculum può contare sui lavori per conto di Bikini Kill e Sleater-Kinney), e anticipato da un paio di tracce ben confezionate che si piazzano sulla linea di confine tra i compaesani Arcade Fire e i britannici Editors, ovvero la sintetica Against the Day (condivisa ad ottobre 2019) e la più propriamente indie-rock Forest Green (novembre), entrambe disponibili per l’ascolto tramite la playlist di Spotify. La formazione porterà il disco in tour nel 2020: si parte da Portland il 27 gennaio 2020 per terminare a marzo a Dublino.

«Come gestire la costante pressione di avere una tua opinione circondato da tutte queste persone, quando non sai manco chi sono e quale sia il loro scopo? – scrive nella nota Arlen Thomas – È la fine della normalità».

Su SA trovate le recensioni della discografia della band, compresa quella del sopracitato Cry, Cry, Cry che, secondo Andrea Murgia, andava letto un po’ come il manifesto della crisi di mezza età (e di ispirazione) dei due frontman.

di Edoardo Bridda

Altre notizie suggerite