Lykke Li

Biografia

Generazione MySpace, la svedese Lykke Li Zachrisson si fa notare dagli indieblogger più attenti nei primi 2000. Il suo è un bedroom pop/folk intriso di nostalgia che è stato anche definito “retro-chic”. La forza principale delle sue proposte musicali è la voce sensuale che fa l’occhiolino alla dance. Youth Novels del 2008 è registrato nella natia Svezia è ancora profondamente legata alla propria cameretta: atmosfere soffuse e una produzione indie. Il salto verso il pop “liberato dal suffisso indie” si percepisce già con il successivo Wounded Rhymes, pubblicato nel 2011 e registrato a Los Angeles. Le atmosfere sono più apertamente fruibili e solari. La scalata verso la vasta platea del pop internazionale diviene chiara con il terzo album, I Neaver Learn (2014): la produzione è sempre in mano a Bjorn (di Peter Bjorn And John), ma il focus si è spostato definitivamente dal folk oscuro ammantato di elettronica delle origini a una dimensione più propriamente mainstream.

 

Leggi tutto

Altre notizie suggerite