Shopping (UK)

Biografia

Trio formato a Londra nel 2012, gli Shopping s’inseriscono in un nuova ondata di gruppi post-punk che si è fatta strada nel Regno Unito e in Europa sotto la spinta propulsiva del successo delle Savages in primis, ma anche di act spavaldi come quello degli Sleaford Mods, band che hanno riacceso l’entusiasmo presso critica e pubblico per il post-punk. La formula proposta dalla formazione mescola tanto il party surf dei B-52’s e la selvaggia new-wave delle Slits quanto i soliti riff affilati dei Gang Of Four, per un appassionato mix sghembo e minimale dal taglio DIY-wave.

Il primo contatto con il mondo discografico avviene nel 2013 quando la britannica Mïlk Records pubblica l’esordio Consumer Complaints, un album solido e con ottimi spunti, che viene ristampato da Fat Cat Records (che, nel frattempo, ha messo sotto contratto il promettente trio). Fat Cat Records, la lungimirante etichetta di Brighton, che negli anni ha ospitato band internazionali come Animal Collettive, Black Dice e Panda Bear e che attualmente ha in roster anche il “nostro” His Clancyness, funge da ideale trampolino di lancio per la formazione, tanto che Why Choose (2015), il secondo album anticipato dal singolo Straight Lines, è un lavoro in cui, ancora più che nel debutto, emergono influenze ben assimilate (Gang Of Four, ESGSlits e B-52’s) veicolate da un mix sghembo e minimale di (groovey)post-punk.

Leggi tutto

Altre notizie suggerite