Ufficiale: “A Rainy Day in New York” di Woody Allen cancellato da Amazon

Dopo le recenti e preoccupanti indiscrezioni arriva la conferma ufficiale: Amazon ha cancellato l’uscita nelle sale del nuovo film di Woody Allen, A Rainy Day in New York, girato alla fine dello scorso anno e che probabilmente avrebbe fatto il suo esordio come di consueto questa estate. La motivazione risiederebbe nel recente riaffiorare agli occhi dell’opinione pubblica – in seguito alla mobilitazione del movimento Time’s Up – delle polemiche legate alle accuse di pedofilia sul regista newyorkese risalenti al 1992, dalle quali tra l’altro fu dichiarato non colpevole da due giudici diversi.

La pellicola aveva per protagonisti Jude Law, Elle Fanning, Selena Gomez, Rebecca Hall e il giovane protagonista di Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino, Timothée Chalamet così come avrebbe dovuto prolungare ulteriormente la collaborazione produttiva tra Allen e il colosso Amazon, dopo quelle per Crisis in Six Scenes, Café Society e La ruota delle meraviglie, e il connubio artistico tra il regista e il direttore della fotografia Vittorio Storaro.

31 Agosto 2018 di Davide Cantire
Precedente
Venezia 75. Lady Gaga racconta A Star Is Born: «Bradley Cooper mi ha resa libera» Venezia 75. Lady Gaga racconta A Star Is Born: «Bradley Cooper mi ha resa libera»
Successivo
Justin Vernon prende le distanze dal suo feat. nell’album di Eminem Justin Vernon prende le distanze dal suo feat. nell’album di Eminem

recensione

recensione

artista

artista

artista

Altre notizie suggerite