Gli Arcade Fire eseguono tutto “Funeral” dal vivo

E’ successo. Gli Arcade Fire hanno eseguito dal vivo e in sequenza tutto Funeral, il loro album d’esordio pubblicato nel 2004. Data e luogo dello speciale avvenimento, giovedì 20 settembre al Greek Theatre di Los Angeles. Lo riporta Setlist.

Era la prima volta che la band di Win ButlerRégine Chassagne eseguivano per intero il disco. La scaletta della prima parte della serata è quindi partita con Neighborhood #1 (Tunnels) e si è conclusa con In the Backseat, al debutto in questo tour che il collettivo canadese sta tenendo per promuovere il suo ultimo lavoro Everything Now, pubblicato l’anno scorso e recensito su queste pagine da Fernando Rennis.

«Non siamo dei sentimentali, ma sono passati 14 anni da Funeral e ci va di suonarlo», ha detto Butler dal palco. Dopo il momento amarcord, comunque, la serata è proseguita con il resto della setlist per un’altra ora e più di concerto.

Su queste colonne trovate gli ascolti e le recensioni dei lavori degli Arcade Fire , inclusa ovviamente la review di Funeral scritta da Stefano Solventi. Ma soprattutto vi consigliamo di recuperare su queste pagine il nostro bel monografico sempre a cura di Fernando Rennis.

21 Settembre 2018 di Valerio Di Marco
Leggi tutto
Funeral
Mar
01
2005

Arcade Fire

Funeral

  • Neighborhood #1 (Tunnels)
  • Neighborhood #2 (Laïka)
  • Une Année Sans Lumière
  • Neighborhood #3 (Power Out)
  • Neighborhood #4 (7 Kettles)
  • Crown Of Love
  • Wake Up
  • Haïti
  • Rebellion (Lies)
  • In The Backseat
continua
Precedente
Led Zeppelin, presto in streaming i loro live? Led Zeppelin, presto in streaming i loro live?
Successivo
Jon Savage. In uscita un libro con la storia orale dei Joy Division Jon Savage. In uscita un libro con la storia orale dei Joy Division

recensione

recensione

recensione

recensione

recensione

recensione

recensione

artista

Altre notizie suggerite