“Bohemian Rhapsody”. Bryan Singer licenziato dalla Fox, al suo posto Dexter Fletcher

Qualche giorno fa vi avevamo riportato che Bryan Singer si era reso indisponibile alla produzione del biopic sui Queen, Bohemian Rhapsody, causandone la momentanea sospensione delle riprese. Oggi 20th Century Fox ha annunciato il licenziamento del regista e la sua sostituzione con Dexter Fletcher. Le riprese riprenderanno la prossima settimana, mentre Singer ha diffuso un comunicato nel quale accusa lo studio di non avergli permesso di prendersi cura della sua salute e di quella di un genitore, motivo per il quale si era assentato dal set.

Con sole tre settimane ancora di riprese il film è da considerarsi di Bryan Singer, anche perché legalmente la Fox non potrà rimuoverlo dai crediti. Fletcher è noto principalmente per aver diretto pellicole quali Wild Bill e Eddie the Eagle, quest’ultimo recensito positivamente su SA.

7 Dicembre 2017 di Davide Cantire
Precedente
Beck, ospite di Jimmy Fallon, esegue la sua “Up All Night” Beck, ospite di Jimmy Fallon, esegue la sua “Up All Night”
Successivo
St. Vincent esegue una versione acustica di Los Ageless al The Daily Show St. Vincent esegue una versione acustica di Los Ageless al The Daily Show

recensione

artista

artista

Altre notizie suggerite