I Massive Attack ristampano “Mezzanine” in bomboletta spray (con il DNA del disco)

Lo scorso aprile, per festeggiarne il 20° anniversario, era stato codificato in circa 920.000 brevi catene di DNA. L’operazione siglava la prima volta che un intero disco di una band veniva memorizzato con questa costosa e complessa tecnologia messa a punto da un laboratorio di Zurigo. Parliamo di Mezzanine, terzo album dei Massive Attack, che tornerà sul mercato il 30 novembre in una nuova speciale edizione, e che ora sappiamo verrà pure distribuito in una nuova, curiosa, veste. La band ha deciso di utilizzare l’informazione del disco precedentemente codificata nel DNA per lanciare – sul mercato (?) – una bomboletta spray che ne contiene circa «1 milione di copie». Nientemeno.

In April of this year, Massive encoded their 1998 album Mezzanine into DNA. The album is now available in spray paint. A…

Posted by Massive Attack on Friday, October 19, 2018

«È un modo creativo per sabotare il tuo catalogo – scherza 3D nel post pubblicato sui social che ha ufficializzato il prodotto – …anche se dubitiamo che gli street artist in cerca d’anonimato utilizzino uno spray con dentro un DNA codificato». Ogni allusione al fatto che 3D sia in verità Banksy è puramente voluta, naturalmente. E per chi se lo stesse domandando, ancora nessuna informazione riguardo all’acquisto delle bombolette è trapelata. Sarà senz’altro un’edizione limitata però.

Per il dettaglio sulla traduzione da digitale a DNA potete collegarvi a una pagina dedicata di ETH Zurich, mentre per l’ascolto di Mezzanine (pubblicato in origine il 20 aprile 1998, lo stesso giorno di Music Has The Right To Children) e per un ripasso della storia del duo trip hop, vi rimandiamo alla nostra introduzione. Non ultimo, i Massive Attack sono da poco passati in Italia per due date che si sono svolte lo scorso luglio tra Mantova e Perugia.

21 Ottobre 2018 di Edoardo Bridda
Leggi tutto
Mezzanine
Apr
20
1998

Massive Attack

Mezzanine

  • Angel
  • Risingson
  • Teardrop
  • Inertia Creeps
  • Exchange
  • Dissolved Girl
  • Man Next Door
  • Black Milk
  • Mezzanine
  • Group Four
  • (Exchange)
continua
Precedente
Beirut. Finite le registrazioni del nuovo album “Gallipoli” Beirut. Finite le registrazioni del nuovo album “Gallipoli”
Successivo
Netflix. “Luke Cage” è stato cancellato Netflix. “Luke Cage” è stato cancellato

recensione

recensione

recensione

recensione

recensione

recensione

artista

Altre notizie suggerite