Medimex 2017 diventa International Festival & Music Conference e annuncia Iggy Pop, Solange e altri

Medimex 2017 diventa International Festival & Music Conference e annuncia Iggy Pop, Solange e altri

L’edizione 2017 del Medimex si avvia con un significativo cambiamento. Connessione, internazionalizzazione, formazione e accompagnamento sono le parole chiave con le quali l’organizzazione ha voluto comunicare una svolta significativa. L’evento di quest’anno vede un nuovo coordinatore (Cesare Veronico, subentrato a Antonio Princigalli) e cambia direzione: sposta i concerti dalla Fiera in città e diventa International Festival & Music Conference.

Medimex 2017 si svolgerà dall’8 all’11 giugno 2017 e, da un punto di vista professionale, darà come sempre l’opportunità agli operatori pugliesi di poter incontrare direttori di festival, responsabili di agenzie, etichette discografiche, stakeholder internazionali. D’altro canto però l’evento sceglie di abbandonare la dimensione di salone espositivo per entrare in contatto e diffondersi sul territorio, invadere la città e l’intera regione. Tra le novità più significative la dimensione live del festival che, grazie a due palchi e con il main stage posizionato a Parco Perotti, ospiterà prestigiosi ospiti internazionali. Tra i primi nomi annunciati all’interno della line up: Iggy Pop, con un live fissato il 10 giugno ad ingresso gratuito, nell’unica data italiana prevista quest’estate, nell’anno del quarantennale dei capolavori Lust for Life e The Idiot, il rap di Salmo (9 giugno, sempre gratuito, Parco Perotti) e l’r’n’b di Solange (11 giugno, evento a pagamento, al Petruzzelli) a cui si aggiungeranno numerosi altri artisti nelle prossime settimane.

All’interno di Medimex è inoltre possibile iscriversi al Puglia Sounds, ovvero il programma della Regione Puglia per lo sviluppo del sistema musicale regionale attuato dal Teatro Pubblico Pugliese nell’ambito del Fondo di Sviluppo e di Coesione 2014-2020. E scorrendo il programma finora annunciato vale sicuramente la pena citare l’esclusiva italiana della mostra David Bowie & Masayoshi Sukita: Heroes 40° anniversario, a cura di ONO Arte Contemporanea, che presenta per la prima volta in Italia oltre 20 fotografie del Maestro Masayoshi Sukita scattate nel 1977 durante la visita sul suolo Giappone di David Bowie e Iggy Pop. E ancora incontri d’Autore con importanti artisti italiani, Il Mercato del vinile e delle etichette indipendenti, incontri e dibattiti di stampo professionale, collaborazioni con Pugliapromozione e Apulia film commission (il 2 giugno, proiezioni di film in omaggio a David Bowie, Iggy Pop e Lou Reed), la scuola di mestieri Musicarium, con docenti che terranno lezioni per i più giovani, il Songwriting camp Medimex 2017, in cui i giovani musicisti pugliesi potranno lavorare con autori e produttori della scena italiana e molto altro.

Tracklist