Mercury Rev. Quattro date in Italia per il 20° anniversario di “Deserter’s Songs”

I Mercury Rev, eccentrico trio dream-pop nato a Buffalo negli anni ‘80 e pilastro indiscusso dell’indie rock degli ultimi tre decenni, saranno in Italia per quattro live in cui eseguiranno il capolavoro Deserter’s Songs uscito nel 1998 e riconosciuto unanimemente come una pietra miliare del genere.

La band, formata da Jonathan Donahue (voce/chitarra acustica), Grasshopper (chitarre, clarinetto, tettix) e Jeff Mercel (batteria, piano, tastiere), sarà nel nostro paese il 12 settembre al Serraglio di Milano, il 13 settembre Teatro Cinema Moderno di Savignano sul Rubicone (FC), il 14 settembre al Unplugged in Monti di Roma e il 15 settembre 2018 all’Anfiteatro del Venda di Galzignano Terme (PD).

In archivio, trovate le recensioni di SA dedicate alla band di Buffalo e un articolo di approfondimento scritto a quattro mani da Antonio Pancamo Puglia e Stefano Solventi.

11 Aprile 2018 di Davide Cantire
Leggi tutto
Precedente
Giornata di importanti annunci live per TOdays e I-Days Festival Giornata di importanti annunci live per TOdays e I-Days Festival
Successivo
Sherwood Festival 2018. Annunciati Ellen Allien e Derrick May Sherwood Festival 2018. Annunciati Ellen Allien e Derrick May

recensione

recensione

recensione

recensione

artista

Altre notizie suggerite