The National, “Save The Bird” è il nuovo brano per il Thanksgiving Day

Ieri era il Giorno del ringraziamento e, come da tradizione da qualche anno a questa parte, insieme al tacchino è arrivato sulle nostre tavole un nuovo brano dei National. Sì perchè ormai per la band dell’Ohio è abitudine rilasciare per l’occasione un singolo inedito sul tema della festività tra le più sentite negli Stati Uniti. Il tutto, come sempre abbinato alla serie TV animata della Fox Bob’s Burgers, con i cui attori/doppiatori – in passato – il cantante Matt Berninger è anche salito sul palco per eseguire dal vivo alcune canzoni della serie durante un concerto evento dedicato alla stessa (i National, tra l’altro, fanno parte dei Bob’s Buskers, serie di band e artisti che hanno riletto brani della sit-com nel disco The Bob’s Burgers Music Album, pubblicato a maggio dell’anno scorso).

Stavolta il pezzo s’intitola Save The Bird e il vocalist della formazione di Cincinnati ne ha parlato in questi termini: «Siamo onorati di continuare la nostra tradizione del Giorno del Ringraziamento con questo brano che abbiamo registrato ai Public Hi-Fi Studios di Austin e nel mio dojo isolato a Los Angeles. È estremamente elettrizzante che alla nostra sezione d’ottoni venga finalmente riconosciuto il giusto credito per qualcosa. E inoltre vorrei ringraziare Tom (suo fratello, che firmò anche la regia di Mistaken for Strangers, il docufilm sulla band uscito nel 2013, ndSA) per aver lavato i piatti».

Negli anni passati, e sempre in occasione del Thanksgiving – la band di Alligator aveva pubblicato Give It To Teddy, Kill The Turkey e Gravy Boat. Come saprete, l’ultimo album dei National è stato Sleep Well Beast, che a questo punto – visto che parliamo di tacchini – potremmo parafrasare come Sleep Well, Breast. Battute a parte, il disco si è aggiudicato il premio come Best Alternative Music Album alla 60esima edizione dei Grammy Awards.

Su SA potete leggerne la recensione a cura di Fernando Rennis, che lo descrive come «un titubante sguardo amichevole lanciato da chi ne ha passate tante, forse anche più di noi, e che non può mentire e dire che va tutto bene». Sempre sulla nostre pagine è disponibile un ricco monografico dedicato alla band, sempre a cura di Rennis. A seguire il video di Save The Bird, con protagonisti i membri della band in versione – manco a dirlo – cartoni animati.

23 Novembre 2018 di Valerio Di Marco
Leggi tutto
Sleep Well Beast
Set
08
2017

The National

Sleep Well Beast

  • Nobody Else Will Be There
  • Day I Die
  • Walk It Back
  • The System Only Dreams in Tota…
  • Born to Beg
  • Turtleneck
  • Empire Line
  • I’ll Still Destroy You
  • Guilty Party
  • Carin at the Liquor Store
  • Dark Side of the Gym
  • Sleep Well Beast
continua
Tour di The National Tutto il tour
  • Ago
    09
    2019
    Castelbuono (PA)
    Castelbuono
Precedente
Weekend discografico. In streaming gli album di Mumdance, Art Brut, Songs: Ohia, Laibach, Rita Ora e altri Weekend discografico. In streaming gli album di Mumdance, Art Brut, Songs: Ohia, Laibach, Rita Ora e altri
Successivo
Diaframma tour 2019. Annunciate le date in supporto al nuovo album “L’Abisso” Diaframma tour 2019. Annunciate le date in supporto al nuovo album “L’Abisso”

recensione

recensione

recensione

recensione

recensione

artista

recensione

Altre notizie suggerite