Tidal ha registrato più di 28 milioni di dollari di perdite nel 2015

Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, la piattaforma Tidal ha fatto registrare una perdita di più di 28 milioni di dollari nel 2015, che è più del doppio di quanto registrato l’anno precedente. La compagnia associata a Tidal, la Aspiro, ha registrato un calo di 239 milioni di corone svedesi e ha un debito di circa 438 mila dollari in bollette arretrate.

La piattaforma digitale era stata rilanciata da Jay Z nel marzo del 2015, ma molte delle esclusive che ha raggiunto sono state ultimate in questo anno fiscale (incluse quelle per The Life of Pablo di Kanye West, ANTI di Rihanna e di Lemonade di Beyoncé). Tuttavia, è stato pur sempre un anno difficile per Tidal, che lo scorso febbraio ha subìto una causa per violazione di copyright; due dei produttori hanno abbandonato la società lo scorso marzo e ad aprile Kanye West e Tidal sono stati accusati di aver spacciato come esclusiva la pubblicazione di The Life of Pablo.

jayz-tidal-cover

14 Settembre 2016 di Davide Cantire
Leggi tutto
The Life Of Pablo
Feb
11
2016

Kanye West

The Life Of Pablo

  • Ultra Light Beam (ft. Chance T…
  • Father Stretch My Hands Pt. 1/…
  • Father Stretch My Hands Pt. 2 …
  • Famous (feat. Rihanna and Swiz…
  • Feedback
  • Low Lights
  • Highlights (ft. Young Thug)
  • Freestyle 4
  • I Love Kanye
  • Waves [ft. Chris Brown]
  • FML (feat. The Weeknd)
  • Real Friends (feat. Ty Dolla $…
  • Wolves (feat. Sia, Vic Mensa, …
  • Silver Surfer Intermission
  • 30 Hours
  • No More Parties in L.A. (feat.…
  • FACTS (Charlie Heat Version)
  • Fade (feat. Post Malone and Ty…
continua
Precedente
Lady Gaga in trattative per il Super Bowl 2017 Lady Gaga in trattative per il Super Bowl 2017
Successivo
“Crisis in Six Scenes”. Trailer ufficiale per la serie Amazon di Woody Allen “Crisis in Six Scenes”. Trailer ufficiale per la serie Amazon di Woody Allen

recensione

artista

artista

recensione

Altre notizie suggerite