Recensioni

7

Abbiamo più volte nominato i Febueder in queste pagine, trio (adesso duo) di Ascott che, dopo un paio di begli Ep, quest’anno ha deciso di pubblicare un singolo e un terzo extended play dal titolo controverso From An Album. Il singolo a cui si faceva riferimento prima si chiama Chimes e pare essere un’invettiva contro chi non c’è più, con molta probabilità il terzo incomodo che ha lasciato la band. Musicalmente è uno dei migliori pezzi dei Febueder: nella giungla di band ammaliate dall’esotico e in bilico tra il rock e la sperimentazione, Lilac Lane Soap Carv rappresentavano sin dalla loro pubblicazione una ventata di personalità.

Degli Alt-j meno cervellotici ma ugualmente attratti da soluzioni non convenzionali per quanto riguarda le strutture dei brani, dei Radiohead spogliati dei fronzoli elettronici e riconsegnati alla matrice pop: i Febueder sostanzialmente si rifanno a queste due fonti, due specchi d’acqua su cui riflettere il proprio gusto rendendolo così più sensibile. Tornando a Chimes: base dritta e crescendo epici si distendono su un ritornello in cui armonici di chitarra e fiati addolciscono parole affilate come pugnali. From An Album si apre con Humming For You, intro per lo più strumentale che riprende l’atmosfera sospesa da jam session degli scorsi EP proiettandola in un immancabile giro di basso saturato che lascia spazio a cori e stratificazioni vocali. Sull’altra sponda, Stilts risponde con tutto il suo vigore e il piglio da dancefloor sporcato da riff ruvidi e pompato da un ritornello coinvolgente. Morning Yawn ci riporta alla splendida Alligator di qualche anno fa: un incedere ipnotico va a braccetto con melodie semplici e incisive. Shapeshifter continua sulla strada dei muscoli, mentre il finale è affidato a una Hence Worth che bilancia emotività e freddezza, vampate ritmiche tribali e cori gospel.

Pochi dubbi, i Febueder hanno classe ed è solo questione di tempo, come vi avevamo già anticipato qualche mese fa: non resta che aspettare l’album intero dal quale questi brani sono tratti, quello che ci consegnerà una delle band più interessanti degli ultimi anni.

Voti
Amazon

Ti potrebbe interessare

Le più lette