Charlotte Gainsbourg – Les Oxalis

Charlotte Gainsbourg continua a esplorare le dolorose circostanze che hanno portato alla composizione dei brani per l’ultima prova discografica, Rest. Dopo il clip ambientato nella casa del padre, il musicista francese Serge Gainsbourg, il nuovo corto, diretto dalla stessa musicista, e rigorosamente girato in b/w, mette in scena prima una serie di zoom su altrettante still scattate all’interno di un cimitero parigino, poi, a telecamera accesa, le riprese si spostano sulle dune di un deserto.

Rest, lavoro che ha visto la collaborazione di Paul McCartney e di Guy-Manuel de Homem-Christo dei Daft Punk, è stato recensito su queste pagine da Fernando Rennis. Il disco segue a distanza di sei anni il precedente Stage Whisper.