Album

Angel Olsen

Angel Olsen – Whole New Mess

28 Agosto 2020 cantautori
Array

Whole New Mess è il nuovo lavoro di Angel Olsen in uscita il 28 agosto 2020 via Jagjaguwar. Registrato assieme al produttore Michael Harris nell’ottobre 2018, presso l’Unknown di Anacortes, Washington (la chiesa trasformata in studio, gestito da Phil Elverum e Nicholas Wilbur), l‘album contiene per la maggior parte versioni più intime di alcune canzoni giù apparse su All Mirrors dello scorso anno. È il primo materiale che la Olsen registra completamente in solitaria da Half Way Home del 2012 e, infatti, ne ripropone in parte l’atmosfera intima che qui viene bilanciata dalla potenza di brani scarni ma profondi.

Olsen si affida completamente alla sua voce, una guida attraverso i riflessi di uno specchio oscuro e terribilmente affascinante. Che sia circondata di echi – (New Love) Cassette  – o tendente al crooning – Chance (Forever Love) -, il magnetismo rimane intatto. Come la storia del pifferaio magico, l’artista di St. Louis attrae l’ascoltatore e lo trasporta attraverso un sentiero meno sontuoso (e per certi versi tortuoso) di All Mirrors, ma ugualmente emozionante.

A confermarlo la stessa Olsen, che ha dichiarato: «Avevo superato una separazione, ma le cose si erano fatte più gravi di quanto pensassi, avevo perso anche le amicizie. Quando esci da una relazione, devi esaminare chi sei o chi eri in ogni rapporto. Volevo registrare mentre stavo ancora elaborando questo tipo di sentimenti».

Il primo estratto dell’album è la title track, accompagnata dal relativo video diretto da Ashley Connor. Pre-order disponibile via Rough Trade. Su SA, nella pagina dedicata alla cantautrice di St. Louis, potete leggere la recensione del sopracitato All Mirror e una retrospettiva monografica, entrambe firmate da Fernando Rennis.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota
  • 1 Whole New Mess
  • 2 Too Easy (Bigger Than Us)
  • 3 (New Love) Cassette
  • 4 (We Are All Mirrors)
  • 5 (Summer Song)
  • 6 Waving, Smiling
  • 7 Tonight (Without You)
  • 8 Lark Song
  • 9 Impasse (Workin’ for the Name)
  • 10 Chance (Forever Love)
  • 11 What It Is (What It Is)

I più ascoltati