Album

Banks & Steelz

Anything But Words

26 Agosto 2016 rock hiphop

In uscita il 26 agosto, Anything But Words è l’esordio discografico dei Banks and Steelz, duo formato da Paul Banks degli Interpol e RZA del Wu-Tang Clan.

Il progetto è stato in cantiere fin dal 2013 e suggerito per primo dal manager di RZA («Il mio manager è venuto da me e mi ha detto ‘Paul ha una bella energia, se faceste un sandwitch assieme sarebbe proprio una bella cosa’. Così abbiamo iniziato a giocare a scacchi e a uscire. Poi siamo entrati in studio e abbiamo scritto canzoni che sono molto differenti da quelle che di solito faccio, ma sono davvero uniche e molto particolari»).

Ad anticiparlo, i brani Love + War (che vede la collaborazione di Ghostface Killah e da cui è stato estratto anche un video che cita il film di Tarantino Le Iene), Giant, prodotto da John Hill e Kid Harpoon (da cui è stato estratto un clip diretto da Wendy Morgan), Speedway Sonora, terzo singolo ispirato dalla prima produzione dei Rage Against The Machine e in particolare dai testi di Zack De La Rocha (via Pitchfork) e la title track. Tra gli ospiti del disco troviamo anche Florence Welch (Florence and the Machine), Method Man e Masta Killa (Wu-Tang Clan) e Kool Keith.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota
  • 1 Giant
  • 2 Ana Electronic
  • 3 Sword in the Stone [ft. Kool Keith]
  • 4 Speedway Sonora
  • 5 Wild Season [ft. Florence Welch]
  • 6 Anything But Words
  • 7 Conceal
  • 8 Love and War [ft. Ghostface Killah]
  • 9 Can’t Hardly Feel
  • 10 One by One
  • 11 Gonna Make It
  • 12 Point of View [ft. Method Man and Masta Killa]

I più ascoltati