Blackstar
gen
08
2016

David Bowie

Blackstar

RCA, Columbia Records

PopRock
Precedente
WSDM004 Chevel - WSDM004
Successivo
Closer To The People Tanita Tikaram - Closer To The People

Info

Blackstar, indicato anche con il simbolo ★, è il venticinquesimo album di David Bowie, in uscita l’8 gennaio 2016 via RCA/Columbia e successore di The Next Day (2013). Tra i crediti del disco, oltre al quartetto jazz condotto da Donny McCaslin, spunta anche il nome di James Murphy alla batteria in due brani. Inoltre, il lavoro è stato influenzato, stando a quanto hanno dichiarato il produttore Tony Visconti e il citato McCaslin, da Kendrick Lamar, Death Grips e Boards of Canada.

Sul sito imablackstar.com per lanciare l’album è stato attivato The  Profile Maker, una piattaforma che permette ai fan di creare immagini sui propri profili social applicando una maschera ispirata all’artwork del disco. Le immagini che verranno condivise sui social con l’hashtag #imablackstar entreranno a far parte dell’Universo : una galassia di punti che formano una stella, ciascuno dei quali rappresenta un post condiviso usando #imablackstar. Ogni volta che si cliccherà su un punto si visualizzerà uno dei post.

Di seguito trovate l’ascolto di Lazarus (brano presente anche nella colonna sonora dell’omonimo spettacolo di Broadway curato dal cantante assieme a Enda Walsh e nel videoclip di Johan Renck), la visione del videoclip dell’omonima Blackstar e lo streaming e il videoclip di Sue (Or in a Season of Crime) pubblicato come singolo e presente anche nella raccolta Nothing Has Changed. Il pre-order di Blackstar è già disponibile su Amazon.it.

di Daniele Rigoli

Widget

Altre notizie suggerite