Lantern
Giu
16
2015

Hudson Mohawke

Lantern

Warp Records

PopElettronica
Precedente
Rivals Coal Chamber - Rivals
Successivo
FFS FFS - FFS

Info

Annunciato tramite un post sul canale ufficiale Twitter ed in uscita il 6 giugno 2015 via Warp, Lantern è il nuovo album di Hudson Mohawke, il primo dall’ultimo lavoro, Butter. «Quest’album riguarda tutto quello su cui ho lavorato», ha dichiarato il producer di Glasgow. «Volevo farne un classico, almeno per me e i miei amici. Non ho mai voluto appartenere a nessun genere. Volevo fare le cose a modo mio. Volevo fare tutto».

Nello spazio intercorso tra i due lavori, Hudson Mohawke ha pubblicato alcuni EP – Satin Panters, Pleasure e il recente Chimes (anche in versione RMX) – ed ha attivato assieme a Lunice il progetto rave trap TNGHT, per poi venir coinvolto da Kanye West in Yeezus, sia nelle vesti di consulente alla produzione, che in quelle di co-produttore.

Ad anticipare Lantern, Very First Breath, brano che vede il feat. del cantante francese Irfane. Il brano è stato presentato in anteprima all’interno del programma di Annie Mac su BBC Radio 1, il 24 marzo 2015 (il 14 maggio viene pubblicato anche il videoclip). Il 12 aprile, all’interno di un suo programma presso Rinse FM, HudMo presenta in anteprima la traccia Ryderz (di seguito il radio rip) mentre il 20 maggio, all’interno del programma radio di Benji B su BBC Radio 1, è la volta di Indian Steps, brano che vede la partecipazione di Antony oltre a Kettles e Scud Books. L’8 giugno viene condiviso lo streaming del secondo videoclip, Warriors (a cui segue la pubblicazione di un nuovo videoclip con protagonista Pusha T.).

Tra gli altri ospiti del lavoro segnaliamo anche Miguel, Jhené Aiko e Ruckazoid. Dal 9 giugno l’album è in anteprima streaming via The Guardian, mentre il 1 dicembre viene condiviso per lo streaming il video diretto da Daniel Sannwald di Indian Steps il brano che vede il feat. di Antony.

di Edoardo Bridda

Altre notizie suggerite