Album

Jesu

Jesu – Terminus

13 Novembre 2020 shoegaze metal

Terminus è l’album di Jesu, moniker utilizzato da Justin K. Broadrick (Godflesh, JK Flesh) per la sua produzione metal shoegaze, in uscita il 13 novembre 2020 via Avalanche Records. Il lavoro è il primo full length del progetto dai tempi di Every Day I Get Closer to the Light From Which I Came del 2013, e segue il mini LP, Never, pubblicato lo scorso luglio.

Il disco, «ispirato dai concetti di rifiuto, dipendenza, nostalgia e massima solitudine», è anticipato dal mix di chitarre pesanti e atmosfere sospese di When I Was Small, nonché dal trip shoegaze infarcito di melodie à la Ride di Alone, quest’ultimo accompagnato dal relativo video spettrale di un desolato mondo in fiamme. Streaming audio in calce nella sezione “Spotify”.

Riguardo a Jesu, sulle nostre pagine potete recuperare, tra le altre, la recensione dell’album Ascension del 2011, nonché quella del lavoro collaborativo condiviso da Justin K. Broadrick e Mark Kozelek, Jesu/Sun Kil Moon del 2016.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota
  • 1 When I Was Small
  • 2 Alone
  • 3 Terminus
  • 4 Sleeping In
  • 5 Consciousness
  • 6 Disintegrating Wings
  • 7 Don’t Wake Me Up
  • 8 Give Up