Better Call Saul. Il ritorno di Hank Schrader nel nuovo trailer della quinta stagione

Dopo qualche settimane dalla prima foto ufficiale, nel nuovo trailer della quinta stagione di "Better Call Saul" compare il noto agente della DEA Hank Schrader, sempre interpretato da Dean Morris.

Dopo aver annunciato che Better Call Saul, la serie prequel di Breaking Bad, terminerà con una sesta stagione, la rete televisiva AMC ha pubblicato un nuovo trailer dell’attesa quinta stagione in onda dal 23 febbraio 2020 (in Italia sarà disponibile in streaming su Netflix). Come anticipato da alcune foto provenienti dal dietro le quinte, in questo nuovo ciclo di episodi torneranno tre figure iconiche di Breaking Bad: Dean Norris (Hank Schrader), Steven Michael Quezada (Steven Gomez) e Robert Forster (che aveva girato le scene del suo Ed Galbraith prima della scomparsa).

Il trailer anticipa l’apparizione del personaggio di Norris mentre mostra le proprie credenziali da agente della DEA (dalla serie originale sappiamo essere il cognato di Walter White/Bryan Cranston); non molto è stato detto riguardo alla trasformazione finale dell’avv. Jimmy McGill nel famigerato Saul Goodman (Bob Odenkirk), tuttavia gli showrunners Peter Gould e Vince Gilligan assicurano che Hank comparirà soltanto in un paio di episodi, accompagnato – come sempre – dal partner Gomez.

Su SA potete leggere la recensione di El Camino – Il film di Breaking Bad, film Netflix sulla vita di Jesse Pinkman (Aaron Paul) dopo gli eventi della serie principale. Di seguito, il nuovo trailer della quinta stagione di Better Call Saul.

Tracklist