Damon Albarn sulla vittoria di Brexit: «La democrazia ha fallito»

Damon Albarn e numerosi artisti britannici hanno commentato i risultato della Brexit

Durante il concerto tenuto oggi a Glastonbury assieme all’Orchestra of Syrian Musicians, Damon Albarn ha espresso il suo rammarico per la vittoria di Brexit che porterà la Gran Bretagna fuori dall’Unione Europea. I toni usati dal leader dei Blur sono stati drammatici («Oggi sento una stretta al cuore. La democrazia ha fallito perché siamo male informati») ma un appello alla speranza è comunque stato lanciato («Vorrei che tutti voi sapeste che possiamo cambiare questa decisione. È possibile!»).

Riguardo all’epocale svolta dettata dal referendum, non sono stati pochi gli artisti che si sono uniti allo sconcerto, tra cui citiamo Johnny MarrNessuno ha mai detto che la maggioranza sappia ciò che fa. Un motivo in più per noi [della minoranza] per restare uniti»), DisclosureIn partenza per Marte con Bowie»), Ellie Goulding «(«Ho il cuore spezzato»), Lily AllenSiamo fottuti»), Geoff BarrowBravi idioti»), Noel GallagherBlack Day») e il fratello LiamFermate il mondo, voglio scendere»). Di seguito alcuni tweet.

damon albarn

https://twitter.com/elliegoulding/status/746227912848769024

https://twitter.com/lilyallen/status/746221722282557440

https://twitter.com/alkapranos/status/746235917099098113

https://twitter.com/jetfury/status/746229960474427392

Tracklist