The Chemical Brothers. Il videoclip di “We’ve got to try” e “il remix più veloce della storia”

I Chemical Brothers hanno condiviso il videoclip – diretto da Ninian Doff – di We’ve got to try, singolo estratto dal nuovo album No Geography in uscita il 12 aprile 2019 a distanza di 4 anni da Born In The Echoes. Particolarità del brano: il suo remix commissionato da Formula 1. Sfida: produrne la versione “più veloce della storia” e farne il tema musicale della nuova stagione del campionato automobilistico. Detto fatto, i fratelli chimici si aggiudicano la vittoria: accelerando la traccia originale a 15.000 BPM (gli stessi che le attuali auto F1 sono in grado di raggiungere) il remix, intitolato WGTT15000BPM F1 NEEEUM MIX, dura appena 3 secondi.

«La sfida ingegneristica di creare il remix più veloce di sempre ci ha incuriosito come fan e musicisti di F1», ha dichiarato Rowlands, «ed è emozionante ascoltare la nostra musica nel contesto delle corse automobilistiche, che riflettono bene le nostre produzioni e i live show». Anche la Direttrice Marketing & Comunicazione di Formula 1, Ellie Norman, ha espresso tutta la sua soddisfazione per l’operazione: «In qualità di pionieri ingegneri del suono, con la musica che corrisponde alla velocità e all’intensità della F1, non c’è nessuno con cui collaborare migliore dei Chemical Brothers».

Di seguito l’ascolto del remix, mentre in archivio potete consultare la recensione del sopracitato Born In The Echoes firmata da Luca Roncoroni e un lungo approfondimento – curato da Edoardo Bridda – in cui ripercorriamo l’esaltante carriera del duo.

8 Marzo 2019 di Daniele Rigoli
Leggi tutto
No Geography
apr
12
2019

The Chemical Brothers

No Geography

  • Eve of Destruction
  • Bango
  • No Geography
  • Got to Keep On
  • Gravity Drops
  • The Universe Sent Me
  • We’ve Got to Try
  • Free Yourself
  • MAH
  • Catch Me I’m Falling
continua
Precedente
Chvrches e Marshmello insieme per il brano “Here With Me” Chvrches e Marshmello insieme per il brano “Here With Me”
Successivo
Local Natives. Annunciato il nuovo album “Violet Street” Local Natives. Annunciato il nuovo album “Violet Street”

recensione

recensione

recensione

artista

recensione

Altre notizie suggerite