Firenze Rocks 2019. Annunciati i Tool (!)

Dopo l’annuncio dei Cure, che chiuderanno la giornata di domenica 16 giugno dell’evento prodotto e organizzato da Live Nation Italia, e dopo quello di Ed Sheeran (14 giugno), il terzo nome a formare la line up del Firenze Rocks 2019 è nientemeno che quello dei TOOL. La band, che sta attualmente lavorando al nuovo album, sarà headliner della prima giornata dell’evento fiorentino, giovedì 13 giugno 2019.

Per quanto riguarda il Firenze Rocks, i numeri ne confermano il successo, con oltre 350.000 spettatori provenienti da tutto il mondo che hanno affollato le edizioni del 2017 e 2018. Non è mancata qualche polemica, specie nella prima edizione, riguardo ai famigerati tokens e alle lunghe file sia per acquistarli che per spenderli nelle aree food/beverage. La scorsa stagione ha visto alternarsi sul palco Guns N’ Roses, Foo Fighters (con in apertura The Kills, Wolf Alice e Frank Carter & The Rattlesnakes), Iron Maiden e la tripletta costituita da Ozzy Osbourne (all’interno del suo tour di addio), Avenged Sevenfold e Judas Priest (17 giugno).

Biglietti disponibili dalle 10:00 di giovedì 25 ottobre, in anteprima per 24h tramite l’App ufficiale di Firenze Rocks, dalle 12.00 di mercoledì 3 ottobre tramite vendita generale su FirenzeRocks, Ticketmaster.it, Ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati. Per altri dettagli sul Firenze Rocks c’è anche la nostra pagina dedicata a questa edizione. Ricordiamo che l’ultimo album pubblicato dai Tool è 10,000 Days, risalente al 2006. Nel frattempo, gli A Perfect Circle hanno pubblicato l’album Eat the Elephant.

https://www.facebook.com/firenzerocks/photos/a.540665936132071/917641525101175/?type=3&__xts__%5B0%5D=68.ARBzUwYvQzHne2N86svphrKN20CtN3V2e29bGYMNXh7GX2G3GNoEQZGAm_Aqk25aiGygraCBYaCgT0_aBAmOAPpIh7poHWEZwdFEYyPRTnXez5sNW0SKa2k1PmeWjAgxT_vx9O3AIMwInhrhfESfP3zRCvqg-CWazELAmNdDKo0gkMY5Zpo_3fSP8A_lRq6ZEaBhbdAD53vRXV_-KLqw25jm&__tn__=-R

23 Ottobre 2018 di Edoardo Bridda
Leggi tutto
Precedente
Netflix produrrà il musical in stop-motion di “Pinocchio” di Guillermo del Toro Netflix produrrà il musical in stop-motion di “Pinocchio” di Guillermo del Toro
Successivo
Toro Y Moi annuncia il nuovo album “Outer Peace” Toro Y Moi annuncia il nuovo album “Outer Peace”

artista

recensione

album

Tool

Fear Inoculum

Altre notizie suggerite