Fripp & Toyah nella cover di “Poison” di Alice Cooper (2021)

Fripp & Toyah non si fermano. “Poison” di Alice Cooper per iniziare la settimana

Ancora una cover per per la coppia, che rispolvera un classico trash degli 80s

Nell’ultima puntata del Sunday Lunch, Toyah Willcox e Robert Fripp ci consegnano un’altra cover di un classico. Si tratta di una tarda hit della discografia di Alice Cooper, uno dei suoi singoli più fortunati a dire il vero, un classico hair o pop metal che sia degli anni ’80. E parliamo di Poison, la power ballad estratta dall’album Trash, pubblicato nel 1989, il cui videoclip originale era stato censurato per via delle scene in topless della modella Rana Kennedy.

La versione proposta della celebre coppia non si spinge così in là ma Toyah dà il meglio di sé, questa volta in versione sexy infermiera con tanto di bastone in omaggio allo shock rocker e ventilatori ad alzarne gonna e capelli, proprio come un video anni ’80 che si rispetti.

La cover non è che l’ennesima di una lunga serie che comprende Tainted Love, Paranoid, Smells Like Teen Spirit, Anarchy in the U.K., Black Dog, Enter Sandman, Welcome to the Jungle, I Love Rock ‘N’ Roll e Purple Haze.

Tracklist