Robert Fripp
Still video della cover di "Pranoid" eseguita da Robert Fripp e Toyah Wilcox,

Robert Fripp e Toyah Willcox celebrano Halloween con la cover di “Paranoid” dei Black Sabbath

Fripp e consorte nuovamente presi bene

Dopo i video di balletti e scorribande in costume realizzati durante il lockdown, Robert Fripp e Toyah Willcox tornano con una bizzarra nuova performance. Si tratta della cover dell’iconico brano dei Black Sabbath, Paranoid, che i consorti hanno eseguito per celebrare la notte di Halloween.

Nel clip, il fondatore dei King Crimson suona la sua Les Paul con la faccia ricoperta di strani simboli disegnati con l’henné, mentre la moglie balla e canta rinchiusa dietro le sbarre di quella che sembra essere la cella di una prigione o il caveau di una banca. Dolcetti e scherzetti a parte, i due anche stavolta appaiono piuttosto presi bene e l’esecuzione è nondimeno divertente. Di seguito lo streaming.

Su SA potete rileggere un corposo monografico e numerose recensioni degli album dei King Crimson, tra cui quella di In the Court of the Crimson King, capolavoro della band che lo scorso anno ha festeggiato 50 anni dall’uscita, ristampato per l’occasione in una nuova versione celebrativa. Sulle nostre pagine, inoltre, potere recuperare anche la critica del sopracitato classico album dei Black Sabbath, Paranoid, firmata da Tommaso Iannini.

Tracklist